il Bando è tratto!

Sono nelle mani del Consiglio d'Istituto...
Spero si ripeta la magnifica esperienza dello scorso anno scolastico!
Touchons du bois!

ARRIVEDERCI RAGAZZI!

parafrasando un gran bel film di Luis Malle, saluto affettuosamente tutti gli alunni di tutte le classi delle tre scuole che quest'anno mi hanno seguito.
BUONA FORTUNA!

ROMICS Aprile 2016

E' partita oggi la 19ª edizione di Romics, punto di riferimento per tutti gli amanti del fumetto e dell'animazione (e non solo). Fino a domenica, dalle 10 alle 20, la Fiera di Roma sarà invasa da tavole, giochi e anche film. L'ospite d'onore di questa edizione è Go Nagai.
Nagai è considerato uno dei più grandi autori di fumetto e animazione giapponese, ha creato un universo di personaggi con i quali sono cresciute intere generazioni: Ufo Robot, Goldrake, Mazinga, il cult Devil Man, Cutey Honey, Jeeg Robot, Violence Jack. Un grandissimo innovatore sia in Giappone che nel mondo, con lui è esploso il genere Mecha, quello dei robot giganti, che ha fatto scuola per oltre quarant’anni.

Ciao Maestro!

Zagor piange il suo creatore grafico, con lui lo piangiamo tutti, i più giovani come i nostri maestri...
Ricordo ancora un mio giovanissimo allievo, appassionato di fumetto italiano, nominare Ferri - con quel nome che sembrava uscito da un suo albo - con mio grande stupore e commozione...
Ciao Maestro!

Addio a Ettore Scola

Un grande regista e sceneggiatore, appassionato di fumetto, che non ha mai smesso di tenere la matita in mano...


Il Marc'Aurelio e i suoi scarabocchi. Nato a Trevico (Avellino) il 10 maggio 1931, Ettore si trasferì a Roma con la famiglia da bambino. Già quindicenne la sua passione per il disegno iniziata a cinque anni lo portò nella redazione della rivista umoristica Marc'Aurelio dove collaborava un giovane artista, di dieci anni più grande, Federico Fellini. Con quelli che poi lui chiamerà "scarabocchi", vignette, bozzetti che lo accompagneranno sempre, riuscì a trovare il suo spazio in un ambiente di grande fermento culturale

SI RIPARTE!



PROGRAMMA COMPLETO

dopo un anno sabbatico...

domenica 13 settembre sarò presente presso la sede ROMA12, a partire dalle 11:00, per incontrare ragazzi e genitori che vorranno conoscermi di persona e per illustrare loro le caratteristiche del mio corso di fumetto 2015/2016.
http://www.asdroma12.org/files/od_13_sett_100x70.jpg

Lunedì all'Università...

 Come nasce un graphic novel?

Più libri più idee, promosso da Più libri più liberi e dall'Aie, il primo incontro all'Università degli Studi di Tor Vergata.
Come si costruisce e come si produce un best seller disegnato? Durante il primo incontro del 25 novembre, Emanuele Di Giorgi, amministratore delegato Tunué, in veste di editore specializzato ne discute con un suo autore, Cristiano Silvi sceneggiatore di (In) certe stanze, Guardami più forte e di Tutta la vita in un abbraccio. Interverranno Giovanni Peresson (Ufficio studi Associazione italiana editori – Scuola per librai U. E. Mauri), Elena Vergine (Ufficio studi Associazione italiana editori), Emanuele di Giorgi (Tunuè editori dell’immaginario), Cristiano Silvi (autore Tunuè), quali saranno i consigli che verranno dati agli studenti?
Lunedì 25 novembre 2013 Università degli Studi di Tor Vergata ora 12.00 – 14.00 Aula Sabatino Moscati

tre anni fa...

Ripubblico un post da me scritto il 22 marzo del 2010:
"Carlo Lizzani(1922), uno dei maestri del cinema italiano, mentre mi firma una copia del suo splendido Lungo viaggio nel secolo breve. Sapevo che l'avrei incontrato e per questo avevo con me il libro. Ho rischiato di finirci pure a pranzo assieme, ma un impegno inderogabile me lo ha impedito. Grazie Maestro!"
L'ammirazione per il cineasta, ma di più il ricordo di quella stretta di mano e la dedica sul suo libro mi rendono oggi ancora più sgomento e addolorato.
Ciao Maestro.